Sala degli Atti

Sala degli Atti

Gli Spazi

La prima sala che si incontra al primo piano del Palazzo è Sala degli Atti, che offre una superficie di 430 mq. La Sala, una volta chiamata Sala del Trecento, fu realizzata – così come appare ora – da Antonio di Vincenzo, l’architetto più famoso dell’epoca, nel 1386. Successivamente, viene adibita ad archivio comunale.

I numeri

180 POSTI
IN PLATEA
100 POSTI
SCUOLA
8 POSTI
PRESIDENZA
200 POSTI COCKTAIL
COFFEE
180/200 POSTI CATERING
SEDUTI/ IN PIEDI
430 MQ SUPERFICIE
LORDA